Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

martedì 7 ottobre 2008

Ancora per oggi è possibile prenotare la cena solidale "A tavola per l'acqua"

[clicca sull'immagine per ingrandirla]

Venerdì 10 ottobre 2008 alle ore 20.30
Ristorante di Albino Raspo Cucina della Val Po
(Località Ormea n.10 - Cardè)

A tavola per l’acqua
Cena di solidarietà a sostegno del progetto
Niger chiama Po
per il diritto all’acqua in Mali

Menu
Aperitivo
Rollé di coniglio all'aceto balsamico
Zingara con sedano (albese)
Crespelle alla Valdostana
Tagliolini al sugo di carne
Fritto misto
Sorbetto al limone
Mousse di fragola

Organizzata da Associazione di solidarietà e cooperazione internazionale LVIA
In collaborazione con Ristorante Cucina della Val Po, Comune di Cardè, Pro Loco di Cardè

Costo € 20,00
Obiettivo della cena è la raccolta fondi per la riabilitazione di un pozzo: è necessaria la partecipazione di 150 persone.
Sono stati inviati alcuni campioni olimpici, già al fianco della LVIA: Stefania Belmondo, i fratelli Damilano, Elisa Rigaudo.

Con il progetto Niger chiama Po per il diritto all’acqua in Mali, la LVIA si propone di garantire almeno 25 litri al giorno di acqua potabile (quantità giornaliera per persona che l’ONU considera indispensabile), attraverso la riabilitazione di pozzi che saranno equipaggiati di pompe a mano prodotte in Mali e adattate al contesto semidesertico del Paese, area di intervento del progetto.

Nel corso della serata sarà proiettato il video Finché c’è acqua c’è speranza - Una discesa sul Po per il Mali.

Per prenotazioni e maggiori informazioni:
Acqua è vita - A tavola per l'acqua con i campioni olimpici
Ester Graziano Tel. 011 741 25 07

Nessun commento: