Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

lunedì 4 febbraio 2008

Ansa: Emma Bonino si pronuncia sull'aborto

[Emma Bonino]

ABORTO: BONINO, NON SIAMO DONNE ASSASSINE
"Non siamo donne assassine, come lo dobbiamo dire. Siamo donne che magari soffrono delle scelte. Non si può vivere in un Paese dove di volta in volta siamo a metà fra assassine e screanzate". Lo afferma al Tg1 sull'aborto il ministro per le Politiche comunitarie, Emma Bonino.
Bonino aggiunge: "La legge, che noi abbiamo voluto, ha sconfitto l'aborto clandestino. E' questa la vera moratoria e, se ci lasciassero andare più avanti con la contraccezione e la pillola del giorno dopo, diminuirebbero ancora di più. E' un tema serio, d'accordo. Come è serio il tema sollevato da Luca Coscioni sulla dignità della vita e della morte. Non sopporto però la cagnara politica, anche se sostenuta da omelie autorevoli, che però dal 1870 non dovrebbero avere più spazio nel dibattito politico. Mi auguro che ci sia dalla laicità una capacità di reazione".

Roma, ore 20.33

Nessun commento: