Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

mercoledì 15 luglio 2009

On Air: "Suicide" di Bobby Gaylor

Avete presente quelle mattine in cui vi alzate e tutto sembra fastidiosamente già scritto?
In cui siete di cattivo umore, stanchi, spossati, privi di energia e stimoli. In cui, semplicemente, non trovate ragioni valide per essere lì, dove siete, e non a letto a dormire al caldo. O al fresco, dipende dalla stagione.

L'altra mattina era esattamente così per la sottoscritta, finché dal mio iPod è comparsa, non so bene da quale angolo recondito, Suicide di Bobby Gaylor, una canzone che non sapevo nemmeno di avere. Quando ho letto il titolo, visto il mood giornaliero sono stata fortemente tentata di passare oltre, ma poi ho iniziato ad ascoltare e mi sono letteralmente innamorata.

Ho continuato ad ascoltarla in loop, con un sorriso ebete e nuove energie in corpo, per almeno mezza dozzina di volte. Non so nemmeno bene perché, il testo è molto bello ma non particolarmente allegro, ma è successo: mi ha regalato qualcosa che sono stata felice di ricevere. Provate anche voi, magari la magia si ripeterà.



ps. Il video contiene una apparizione televisiva con una versione breve del testo, ma è l'unico che ho trovato.

2 commenti:

franciska ha detto...

Succede di frequente che una canzone ti svolti la giornata, purchè non sia la 14enne del piano di sopra che ascolta Marco Carta! Grazie per la dritta.

Azzurra Camoglio ha detto...

Prova ad ascoltarla e poi mi dirai!
Il video ha il testo tagliato, ma è meglio di niente.