Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

domenica 12 luglio 2009

"Il fascino dell'opera in 90 minuti" domani condensa il meglio della "Manon Lescaut" di Giacomo Puccini

[Immagine da AllPosters.It]

Lunedì 13 luglio 2009 alle ore 20.45
Auditorium Orpheus (Corso Trento n.13 - Torino)
zona pedonale della Crocetta

Il fascino dell'opera in 90 minuti
Manon Lescaut di Giacomo Puccini

Con Gianna Queni, Mauro Pagano
Al pianoforte Angiolina Sensale
Direzione artistica Walter Baldasso
Ideazione Gaetano Baldacci

Le arie e i duetti più celebri dell'opera pucciniana:
Tra voi belle, brune e bionde, aria di Des Grieux (atto I)
Cortese damigella, il priego mio accettate, duetto tra Manon e Des Grieux (atto I)
Donna non vidi mai, aria di Des Grieux (atto I)
Vedete? Io sono fedele…, duetto tra Manon e Des Grieux (atto I)
In quelle trine morbide, aria di Manon (atto II)
L’ora, o Tirsi, aria di Manon (atto II)
Tu, tu, amore? Tu?!, duetto tra Manon e Des Grieux (atto II)
Ah, Manon mi tradisce il tuo folle pensiero, aria di Des Grieux (atto II)
La prigionia - Il viaggio all’Havre, intermezzo (tra gli atti II e III)
Ah, non vi avvicinate… Pazzo son!, aria di Des Grieux (atto III)
Sola... perduta... abbandonata, aria di Manon (atto IV)
Fra le tue braccia… amore, duetto tra Manon e Des Grieux (atto IV)

Organizzato da Educatorio della Provvidenza, Associazione di Cultura Musicale Orpheus
Nell’ambito di Aurore Musicali 2009

Ingresso 3,00 €

Per maggiori informazioni:
Educatorio della Provvidenza
Tel. 011 59 52 92 / 011 568 14 90 - edp.segreteria@tiscali.it
Associazione Orpheus
Tel. 339 729 53 44 / 011 569 10 58 - walter.baldasso@tiscali.it

Nessun commento: