Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

sabato 28 marzo 2009

Da Neil Gaiman alla Provenza... colpo d'occhio su un gatto sognatore

[Ingresso del negozio Chat Rêveur,
immagine scattata ad Aix en Provence il 28 aprile 2007]

Un amico mi ha raccontato più volte la geniale invenzione a cui Neil Gaiman ha dato vita nell'albo Il sogno di mille gatti, in seguito raccolto in Le Terre del Sogno:

In un passato mitico, a governare il mondo erano i gatti, che tenevano gli uomini presso di sé come schiavi e giocattoli. Caduti in disgrazia perché gli uomini hanno avuto la forza di sognare tutti insieme un mondo diverso in cui essere finalmente liberi, i gatti sono condannati a essere tiranneggiati e trattati a propria volta dagli uomini come giocattoli fino al giorno in cui non riusciranno, anche loro, a sognare tutti insieme un mondo in cui essere nuovamente liberi...

Questa storia mi è tornata alla mente l'altro giorno quando, facendo ordine tra le foto, ho ritrovato uno scatto subalpino Made in Provence, che ritrae il delizioso negozio Chat Rêveur. Che i proprietari siano ammiratori di Gaiman?
Non mi resta che indagare più a fondo... leggendo Il sogno di mille gatti.

L'immagine su Deviant Art

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ma che bella storia :) Stricnina