Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

sabato 8 novembre 2008

Una gatta di nome Lulù cerca una casa tutta per sé a Torino e provincia

[clicca sull'immagine per ingrandirla]

Forse Berenice e Proserpina hanno trovato casa, ma non si sa ancora se è la loro sistemazione definitiva. Diciamo che ho le dita incrociate. Diciamo anche che c'è un'altra gatta che cerca casa e che mi piacerebbe aiutarla a trovarne una. Si chiama Lulù.

Lulù vive come la vedete lì, in quella specie di gabbia costruita apposta per lei. E dire che potrebbe uscire, ma non lo fa. C'è una gattaiola sempre aperta (è stata proprio tolta la porticina), ma probabilmente deve aver avuto brutte esperienza là fuori negli anni in cui doveva starci per forza. Ora non ha nessuna intenzione di tornarci. Fa anche i suoi bisogni lì dentro pur di non uscire.

Lulù ha pappa buona, un po' di calore (lì vicino c'è la caldaia) e qualche coccola serale di Federico che se l'è ritrovata lì nei dintorni di casa insieme a sua sorella (in teoria erano gatte del vicino che però ha preso due cagnoni e loro, giustamente, in quel giardino hanno pensato bene di non metterci più zampa), lei però va e viene dalla casa e non ha alcuna paura dell'esterno. Federico sa che questa per Lulù, così sensibile rispetto alla sorella, non è certo una vita felice.

Lulù è una simil-Sacro di Birmania dolcissima con gli umani, prenderebbe coccole tutto il giorno, avrà sui 6/7 anni, sarebbe perfetta in un appartamento come gatta unica (ha timore degli altri gatti, per questo non abita con Federico) con qualcuno che se la coccoli tutta, che la spazzoli, la renda ancora più bella di quanto non sia nonostante la trascuratezza e che le dedichi un po' di tempo, di affetto e di stabilità: è stufa di ricevere qualche carezza a rate e di saltare da un cortile all'altro avendo paura di quello che c'è fuori. Se potesse parlare chiederebbe sopra ogni cosa una casa e una famiglia vera.

Lulù è in ottima salute ed è sterilizzata, testata FIV e FeLV (negativa) e vaccinata.

Adottabile a Torino e provincia, in appartamento, previo controllo pre-affido a casa vostra, firma del modulo di adozione e disponibilità a mantenersi in contatto con noi di tanto in tanto per avere notizie.

Per maggiori informazioni:
Francesca Tel. 340 078 46 18 ore pasti - francamitrano@hotmail.com
MySpace delle Sfigatte

Nessun commento: