Copyright Azzurra Camoglio. Powered by Blogger.

Questo blog non viene aggiornato da novembre 2009 ma resta consultabile online per tutti i lettori, sia quelli affezionati sia quelli di passaggio, che spero trovino i post interessanti e stimolanti.

Sto scrivendo un nuovo blog, in inglese e qualche volta in italiano, A Lot Like Purple.
Se vi va di saperne di più e di dare un'occhiata ai nuovi post, siete i benvenuti.

Cerchi qualcosa?

Ricerca personalizzata

domenica 13 settembre 2009

A.A.A. Cercasi persone convinte che io sia un dono dell'umanità con cui trascorrere la prossima settimana

[Folle in delirio in attesa dei Beatles negli anni Sessanta,
Immagine da Pixdaus.Com]

No, tranquilli, non mi ha dato di volta il cervello.
Si tratta dell'oroscopo della settimana scritto da Brezsny.

Dal momento che le previsioni per il Leone mi facevano senso perché citavano come esempio illuminante un nauseabondo hamburger di Kentucky Fried Chicken, ho scelto immediatamente quelle per la Vergine:

È la settimana giusta per rafforzare la tua fiducia in te stessa con ogni mezzo possibile, Vergine. Gli astri ti concedono la licenza poetica di scegliere le vittorie facili. Perciò, continua a risolvere gli enigmi di cui sei esperta. Fa’ anche in modo di trovarti in situazioni che hanno un disperato bisogno di essere esaminate dal tuo punto di vista. Frequenta persone convinte che tu sia un dono per l’umanità e incoraggia i tuoi ammiratori segreti a farsi avanti. Se hai un premio o un trofeo, tienilo bene in vista. Questa settimana non sarà un peccato vantarti, ma ricordati di farlo con la sobria eleganza che ti contraddistingue.

Vantarmi non è decisamente nella scaletta delle attività settimanali in programma, mentre nei prossimi giorni non mi dispiacerebbe affatto mettere a punto l'oroscopo della Bilancia:

La prima cosa che ti chiedo di fare è eliminare i desideri tiepidi e altalenanti che ti distraggono da quelli ardenti. La seconda è smettere di pensare che gli altri sappiano meglio di te quali sogni manterranno la tua energia vitale al massimo. Ti chiedo inoltre di ripetere queste frasi almeno venti volte: “So esattamente cosa voglio. So esattamente cosa non voglio. E so esattamente cosa un po’ mi piacerebbe, ma non ci perderò più tempo perché mi impedisce di ottenere quello che voglio veramente”.

Nessun commento: